it

Giardino delle Erbe Buone

Ha una storia antica il Giardino delle Erbe Buone a Borgo San Felice: le coltivavano nei secoli scorsi i contadini del piccolo villaggio per uso medicinale.

Oggi, dopo un recupero dell’area originale, l’Executive Chef Fabrizio Borraccino cura personalmente ogni giorno le sue “piante odorose”, da quelle più comuni come i tanti tipi di Basilico, i tipici Maggiorana, Timo, Salvia, Origano, Erba Cipollina, i profumatissimi Aneto, Pimpinella, erba San Pietro, Ruta, Levistico, Acetosella, Rosmarino, Salvia all’ananas e lo Shiso proveniente dal Giappone.

Tutti questi regali della natura trovano spazio nelle reinterpretazioni culinarie dei due ristoranti di Borgo San Felice, il Poggio Rosso 1 Stella Michelin e l’Osteria del Grigio.

Offerte